I materiali





Acciaio Damasco



- questa moderna forma di fabbricazione è una lega costituita da diversi strati visibili che viene lavorata in combinazione con un’anima in acciaio. Le materie prime per la fabbricazione del acciaio Damasco moderno sono acciai con diverse concentrazioni di altri elementi. La combinazione di tipi di acciaio con proprietà contrastanti permette di fabbricare un acciaio in origine particolarmente duro ma, allo stesso tempo, flessibile.

Acciaio VG 2



(58 ±1 HRC) è un acciaio giapponese caratterizzato da una flessibilità e resistenza elevate. Grazie al suo elevato contenuto di cromo, questa acciaio per lame è resistente all’usura e alla corrosione.

Acciaio VG 10



(61 ±1 HRC) è un classico acciaio giapponese ad alte prestazioni, chiamato anche “acciaio d’oro” per le sue eccellenti proprietà. È un acciaio per lame di qualità superiore, inossidabile e con un elevato contenuto di carbonio. A differenza di altri tipi di acciai inossidabili, può essere temprato. Inoltre, VG-10 ha un’elevata tenuta di affilatura.

Acciaio VG MAX



(61 ±1 HRC) si basa sull’acciaio VG-10 e le sue proprietà vengono ulteriormente potenziate. Arricchito con percentuali di cromo e di vanadio maggiori rispetto al VG-10, presenta una migliore tenuta di affilatura e resistenza alla corrosione. La percentuale maggiore di carbonio lo rende più duro rispetto agli altri tipi di acciaio.

L’acciaio 6A/1K6



è un acciaio di nuova produzione (56 ±1 HRC). Le lame fabbricate con questo acciaio sono estremamente resistenti alla corrosione grazie all’elevata percentuale di cromo. Si tratta, dunque, di un tipo di acciaio inossidabile estremamente puro. Percentuali di carbonio maggiori garantiscono una migliore tenuta di affilatura.

L’acciaio SUS420J2



(54 ±1 HRC) è un acciaio inossidabile resistente alla corrosione con una percentuale elevata di cromo (13%) e una percentuale media di carbonio (0,3%).

HRC



indica il test di durezza Rockwell con una procedura secondo la Scala C, utilizzata in particolare per materiali duri. La durezza Rockwell di un materiale si ottiene mediante la penetrazione di un elemento di prova (diamante, in quanto materiale più duro, con un valore di riferimento di 100 HRC)

Il legno pakka



non è un tipo di legno specifico, ma indica le impiallacciature di legno impregnate, che vengono stratificate e ricoperte di resine sintetiche di alta qualità, per garantire stabilità all’impugnatura e una maggiore resistenza all’umidità e agli elementi.